Ritardati pagamenti PMI e COOP nel Lazio

I Confidi nel 2009 hanno garantito l’erogazione di finanziamenti bancari a 1.600 imprese per 105 milioni, contro i 40 milioni dell’anno precedente, quindi si è registrata una crescita del 154%; secondo Fabio Camilletti, direttore Coopfidi “le banche sono sempre più selettive e chiedono ancora più garanzie”. Ad acutizzare i problemi delle microimprese siaggiunge la questione dei ritardi nei pagamenti da parte della pubblica amministrazione (tra i250 e i 400 giorni) e delle grandi aziende; “le imprese romane vantano crediti nei confronti del Comune di Roma per oltre 3 miliardi di Euro”;

Tags: , , , ,

Leave a Reply